Giovanna Furlanetto sottolinea che il Giappone è diventato il primo mercato per l'azienda, superando l'Italia, e ammette che sta per arrivare la decisione su una quotazione in Borsa, che potrebbe essere in Asia