Investire una fase positiva di mercato come quella attuale, può risultare più difficile rispetto a un momento di crisi. Il calo dei rendimenti delle obbligazioni potrebbe spingere alcuni investitori affezionati al 3% a cercare titoli dal rischio superiore a quello che si è in grado di sopportare. Per questo è necessario considerare alcuni fattori che determinano il rapporto rischio rendimento per compiere le scelte più oculate. Marco lo Conte ci aiuta a orientarci in questa fase di mercato, andando a considerare l'esposizione dei portafogli agli altri asset finanziari.