È un'alternativa al classico soggiorno in hotel, oppure a quello in un B&B: stiamo parlando dello short rent (affitto breve) di un appartamento. Una formula già diffusa all'estero, che sta prendendo piede anche nel nostro Paese. D'altronde, il fenomeno degli short break in Italia sta crescendo e coinvolge sia viaggiatori italiani sia stranieri. Ma perché sempre più turisti scelgono questa formula? E quali sono i vantaggi per i proprietari dell'immobile?